Milano: sorpreso alla guida di un motociclo rubato, minorenne arrestato

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 17 nov. (Adnkronos) – Nei giorni scorsi il nucleo contrasto stupefacenti della polizia locale di Milano ha fermato un giovane per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di stupefacenti ai fini di spaccio. Il ragazzo, risultato minorenne ancora per pochi giorni, con precedenti penali e un provvedimento già in atto del tribunale dei minori per rapina a mano armata e lesioni, è stato arrestato e deferito dall'autorità giudiziaria alla comunità protetta di Torino.

Gli agenti lo hanno fermato mentre, a bordo di un motociclo, percorreva un tratto di marciapiede in via Arsia, in prossimità di un istituto scolastico e in orario di uscita degli studenti. Alla vista dei poliziotti, ha scaraventato a terra la motocicletta ed è scappato. Gli agenti sono però riusciti a fermarlo, trovandolo in possesso di hashish e di diverse banconote di vario taglio per un totale di 150 euro. E inoltre era privo di licenza di guida.

Durante la perquisizione in casa, dove il giovane vive con la madre, l'unità cinofila della polizia locale ha trovato ulteriori pacchetti di hashish per un totale di circa 70 grammi. Il motociclo è stato restituito al proprietario.