Milano: spacciano nel mezzanino della MM a Brenta, due arresti

·1 minuto per la lettura
Milano: spacciano nel mezzanino della MM a Brenta, due arresti
Milano: spacciano nel mezzanino della MM a Brenta, due arresti

Milano, 30 lug. (Adnkronos) – Spacciavano nel mezzanino della metropolitana di Milano e sono stati arrestati della polizia di Milano ieri pomeriggio. Gli agenti della squadra mobile avevano individuato la fermata di Brenta come luogo di incontro per la vendita di droga e hanno colto in flagranza di reato due spacciatori. Un ragazzo di 24 anni e una ragazza di 27, entrambi italiani, erano seduti a terra quando un milanese di 53 anni li ha raggiunti e ha scambiato con la giovane della merce. I poliziotti li hanno subito fermati e controllati: la ragazza, che era già stata arrestata il 20 luglio scorso per spaccio di droga, ha consegnato agli agenti 10 involucri di eroina che nascondeva nel reggiseno e nel beauty affermando di averla appena acquistata dal 53enne al costo di 180 euro e il ragazzo, che aveva una dose di cocaina per uso personale, è stato segnalato alla Prefettura. Il 53enne, invece, perquisito dagli agenti, aveva con sé 430 euro in contanti e, già arrestato anche lui lo scorso 10 giugno, è stato arrestato di nuovo.