Milano: spacciavano droga all'interno di un condominio, 4 persone arrestate

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 22 apr.(Adnkronos) – Gestivano lo spaccio di droga da un appartamento all'interno di uno stabile condominiale di Paderno Dugnano, nel milanese. Per questo quattro cittadini albanesi di 21, 40 e 49 anni, tutti pregiudicati, e un 19enne incensurato, sono stati arrestati per i reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, detenzione di armi e ricettazione, in concorso.

Le indagini, condotte dagli agenti della squadra investigativa del commissariato Comasina, hanno consentito di accertare le attività messe in atto dal gruppo. Seguendo il via vai sospetto dal condominio, gli investigatori hanno individuato un totale di circa 40 acquirenti di droga, tutti gravitanti nella zona. La perquisizione domiciliare ha permesso inoltre l'individuazione di una vettura, abbandonata sulla strada adiacente il condominio, che gli spacciatori utilizzavano per lo spaccio.

Tra l'appartamento e l'auto, sono stati trovati e sequestrati un totale di circa 1 chilo e 100 grammi di marijuana, 500 grammi di cocaina della purezza pari a circa l'89%, ideale quindi per un taglio di sostanza molto ampio. Nella camera da letto sono stati rinvenuti e sequestrati oltre 15mila euro, provento dell'attività criminale, mentre nell'auto è stata trovata una rivoltella calibro 45 scarica e una confezione con 13 cartucce calibro 45, anche questi sequestrati.