Milano: sparatoria in cortile via Ovada, morto 34enne (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano 1 set. (Adnkronos) – (segue) Da una prima ricostruzione dei fatti a esplodere i colpi che hanno raggiunto il 34enne al petto è stato un italiano di 72 anni, residente nel condominio di via Ovada, alla Barona, molto vicino all’ospedale San Paolo, dove la vittima è stata portata in auto da amici.

Quando intorno alle 17 i carabinieri sono arrivati nel cortile, infatti, il 34enne era già stato soccorso. Era ancora presente, invece, il 72enne, ferito a sua volta e trasportato in codice giallo all’ospedale Humanitas di Rozzano, dove è ancora ricoverato, non in pericolo di vita.

Nel cortile i militari hanno trovato alcuni bossoli e un caricatore, mentre si cerca ancora la pistola da cui sono stati esplosi i colpi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli