Milano, statue coperte con maschere a forma di teschio: cosa è accaduto

·1 minuto per la lettura
Statua teschi Milano
Statua teschi Milano

Le statue del centro di Milano sono state oggetto di alcuni episodi alquanto particolari. Un teschio con un segno “x” sulla bocca e una corona vegetale sarebbero state poste su diverse statue del centro cittadino. La notizia è stata riportata da MilanoToday.

Statue del centro di Milano coperte con teschi, cosa è accaduto

Mascherata la statua di Leonardo Da Vinci in piazza della Scala, così come quella di Alessandro Manzoni in piazza San Fedele. I vigili del fuoco sono intervenuti dopo la richiesta d’intervento della polizia locale: la copertura è stata immediatamente rimossa. L’episodio è accaduto durante la mattinata di martedì 19 ottobre 2021.

Statue del centro di Milano coperte con teschi, altri dettagli

Si tratta spesso e volentieri di una statua di con alcune maschere a forma di teschio che spesso e volentieri si possono vedere in Messico durante la festività “Dia de los Muertos“. Diverse statue sarebbero state prese d’assalto anche a Napoli, Venezia e Verona.

Statue del centro di Milano coperte con teschi, intervento dei vigili del fuoco

Non si conoscerebbero al momento gli autori del camuffamento delle varie statue a Milano, così come nelle altre città. Nel frattempo sono in corso le indagini mediante il sistema di videosorveglianza della zona.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli