Milano: tassista picchiato a morte, pm chiede 44 anni e mezzo per 3 imputati

Milano, 7 mag. (Adnkronos) - Il pm di Milano Tiziana Siciliano ha chiesto oggi condanne per un totale di 44 anni e mezzo di reclusione per i tre imputati accusati di aver picchiato a morte il tassista Luca Massari, 'colpevole' di aver investito un cane il 10 ottobre 2010.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno