Milano, trovato morto in auto: ucciso a colpi di pistola

Milano, trovato morto in auto: ucciso a colpi di pistola

Un uomo di 63 anni, Donato C., è stato ucciso con almeno 10 colpi di pistola a Cernusco sul Naviglio, nel Milanese. Il cadavere, come riporta Ansa, è stato trovato nei box di un condominio, all'interno dell'auto della vittima.

LEGGI ANCHE: Londra, due ragazzi italiani condannati per stupro

La macabra scoperta è stata fatta da un vicino di casa nella serata di ieri. Dopo aver sentito gli spari, il residente ha subito contattato i carabinieri. La dinamica è ancora al vaglio degli investigatori, ma tutto lascia pensare che il 63enne sia stato vittima di un agguato.

TI POTREBBE INTERESSARE: Usa, nel 2018 oltre 14mila morti per armi da fuoco

La vittima era originaria di Taranto, ma da molti anni viveva in Lombardia, proprio nello stabile dove è stata trovata senza vita. Secondo i primi rilievi del medico legale, i colpi che hanno ucciso il 63enne sarebbero stati esplosi a distanza ravvicinata. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire il profilo del 63enne e le sue ultime ore di vita.