Milano: uccide moglie e figlia e si toglie la vita

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano 22 ago. (Adnkronos) – Ha chiamato il 118 dicendo di aver ucciso la moglie e la figlia minorenne e annunciando di stare per togliersi la vita. È successo nel primo pomeriggio di oggi a Carpiano, in provincia di Milano.

Allertati dal 118, i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese si sono precipitati sul posto, nella frazione Francolino, ma l’uomo, S. S. di 70 anni, era già morto. Oltre al suo cadavere i militari hanno trovato quello di una donna di 41 anni e di una ragazza di 15 anni, oltre a un revolver.

Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo investigativo di Milano e della Compagnia di San Donato Milanese e il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Lodi, competente per le indagini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli