Milano, uccise sorelle incendiando casa: anziano in carcere

Red/Nav

Roma, 10 nov. (askanews) - Un italiano di 68 anni è stato arrestato a Milano dai carabinieri del Nucleo Investigativo, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. L'anziano è ritenuto responsabile dell'omicidio volontario aggravato delle proprie sorelle, avvenuto nelle prime ore del 13 aprile 2015, incendiando l'abitazione in cui dormivano. Le indagini, svolte su delega della Procura Generale della Repubblica di Milano, hanno preso avvio a seguito dell'avocazione del fascicolo processuale precedentemente in carico alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio.