Milano, una decina di nuove costruzioni tra le 24 Case di comunità

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 gen. (askanews) - Sono una decina gli interventi di nuova costruzione, che si aggiungono ad altri di riqualificazione, per la realizzazione nel territorio comunale di Milano delle 24 Case di comunità e degli gli otto Ospedali di comunità previsti dalla delibera approvata dalla Giunta regionale lo scorso dicembre. Lo ha evidenziato il dg Welfare di Regione Lombardia, Walter Bergamaschi, intervenuto in Commissione Welfare e Salute del Comune. Le strutture, in quanto cofinanziate con i fondi del Pnrr, dovranno essere completate entro cinque anni, con progressiva attivazione a partire da quelle oggetto di ristrutturazione. L'obiettivo è quello di avvicinare il cittadino alle cure primarie e ai servizi socio-assistenziali.

L'applicazione del rapporto di una Casa ogni 60.000 abitanti avrebbe portato a un totale di 23 Case, in realtà "alla fine del lavoro fatto anche con un confronto con il Comune - ha ricordato - in base al piano approvato con la delibera del 15 dicembre della Regione Lombardia saranno 24, due o tre per ogni Municipio, tra strutture già esistenti e non". Non si tratta comunque, ha osservato Bergamaschi, di "un piano concluso", ma di un elenco a partire dal quale "si avvieranno i progetti di fattibilità tecnica", in parte basata sui fondi europei, in parte su fondi aggiuntivi che la Lombardia si è impegnata a mettere a disposizione.

Tra le strutture individuate in centro ci sono il poliambulatorio di via Sassi in zona Cadorna e quello di via Rugabella. Tra le strutture dismesse da riqualificare spicca l'ex ospedale Bassi di viale Jenner, abbandonato da più di 40 anni, il quale è stato proposto come sede di Ospedale e Casa di comunità. Altre aree per Case e Ospedali sono: piazzale Accursio, viale Piceno, il Mercato di Gorla in viale Monza, via Don Orione 2, via Ricordi 1, via Doria 52, via Salomone, via Barabino 4/8, via dei Cinquecento 19, via Ghini, via De Andrè, via Gola 22, via Faenza ang via Chiodi, via Caterina da Forlì, via Stromboli 19, via Valsesia, via Monreale 13, via Farini 9, via Betti, via Aldini 72/74, viale Zara 81, via Moncalieri 15 e via Ippocrate 45. In tutta l'area metropolitana milanese le Case saranno 71 e 23 gli Ospedali di comunità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli