Milano, uomo morto in auto vicino a una scuola

Tragedia questa mattina a Milano dove un uomo di 64 anni è stato trovato privo di vita nell’abitacolo della sua auto.

Il ritrovamento è avvenuto alle 8.20 circa di martedì in via delle Forze Armate, nei pressi di un istituto scolastico. Ad accorgersi del corpo dell’uomo è stato un agente della polizia locale che, mentre era impegnato nel servizio scuola facendo attraversare i genitori con i propri figli sulle strisce, ha notato la vettura parcheggiata in una strana posizione. E’ bastato uno sguardo veloce per capire che l’uomo all’interno della Toyota Yaris grigia giaceva senza vita nella macchina.

GUARDA ANCHE - Uomo vestiti da Joker semina il panico in metro a Milano

Il 118, arrivato sul posto, ha constatato il decesso dell’uomo che, chiusosi all’interno della macchina, si sarebbe ucciso con colpo di pistola alla testa. L’arma da cui è partito il proiettile è stata trovata accanto al cadavere. A indagare sulla vicenda sono gli agenti della polizia locale di Milano. Restano da chiarire le motivazioni che avrebbero indotto l'uomo al tragico gesto.