Milano, venditore abusivo con reddito cittadinanza preso al Forum

Red-Alp

Milano, 22 gen. (askanews) - Nel corso dei controlli effettuati nell'area adiacente al Mediolanum Forum di Assago (Milano) in occasione dei recenti concerti di Renato Zero, Gazzelle, Gigi D'Alessio e Nino D'Angelo, le fiamme gialle della Compagnia di Corsico (Milano) hanno fermato "17 soggetti sorpresi a vendere senza autorizzazione, gadget, t-shirt, cappellini, fascette e poster, per un totale di circa 500 pezzi che sono stati sottoposti a sequestro amministrativo".

Alcuni dei fermati sono risultati già colpiti da provvedimenti di divieto di ritorno nel Comune di Assago quindi sono stati denunciati. Sempre secondo quanto riferito dalla guardia di finanza, uno di loro, è inoltre risultato essere percettore di reddito di cittadinanza e per questo è stato segnalato all'Inps, per l'avvio della procedura per il decadimento del beneficio, nonché alla procura per valutare eventuali estremi penali.