Milinkovic-Savic alla Juventus? Morabito ci crede: "Il momento è giusto. E Paratici resta"

Matteo Baldini
·2 minuto per la lettura

Juventus-Lazio sarà l'anticipo serale della ventiseiesima giornata di Serie A, una sfida che potrebbe regalare intrecci e spunti d'interesse anche sul fronte del mercato e dei colpi da novanta in vista della sessione estiva.

Nedved e Paratici | Jonathan Moscrop/Getty Images
Nedved e Paratici | Jonathan Moscrop/Getty Images

Questo è quanto lascia intendere il noto procuratore Vincenzo Morabito, pronto a soffermarsi ai microfoni di Tuttosport sul possibile futuro in bianconero di Sergej Milinkovic-Savic. Questo quanto affermato da Morabito: "Seppur non sia io il suo procuratore, penso che questa possa essere l’estate di Milinkovic-Savic. È il momento giusto per i bianconeri, ma anche per il giocatore e per la Lazio. Il calcio è fatto di cicli. Il mercato è cambiato per tutti, anche per le big europee... Siamo tornati all’era pre Neymar. I 100 milioni che un tempo Lotito chiedeva per Milinkovic, adesso sono al massimo 50. La Juventus ha bisogno di un centrocampista come il serbo da affiancare ai vari Rabiot, Arthur, McKennie e Bentancur".

Milinkovic in azione contro la Juve | Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images
Milinkovic in azione contro la Juve | Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images

Sul futuro di Paratici: "Fabio è uno dei migliori dirigenti europei, non a caso è stimatissimo dal Manchester United e ha un rapporto privilegiato con Florentino Perez, che ha tentato più volte di portarlo al Real Madrid. Sì, Paratici resterà alla Juventus. Con Federico Cherubini ha trovato un punto di equilibrio: si completano a vicenda. E dire che Paratici è stato vicino anche alla Lazio... Dieci anni fa, prima di seguire Marotta alla Juventus, Fabio è stato in contatto con i biancocelesti: all’epoca sarebbe potuto diventare il ds della Lazio con Mihajlovic in panchina".

Su Rabiot: "Il francese è nella lista degli obiettivi del Manchester City di Pep Guardiola. Ma non lascerà la Juventus".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.