Mille studenti a L'Aquila con Mattarella per primo giorno scuola

Xab

L'Aquila, 16 set. (askanews) - Uno zainetto a testa con un volume della serie di libri per ragazzi Geronimo Stilton, 'Viaggio alla scoperta dei diritti dei bambini' e una copia della Costituzione italiana per i mille studenti provenienti dalle scuole di tutta Italia, oggi a L'Aquila, per l'inaugurazione del nuovo anno scolastico e per ricevere l'augurio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del neo ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti. Nel piazzale della Primaria 'Mariele Ventre', Direzione Didattica, nella scuola di uno dei cosiddetti, Masp, i moduli abitativi provvisori, ormai a dieci anni, dal sisma dell'aprile 2009 e in attesa di quella in muratura, che dovrebbe essere pronta per il 2020. Una festa bella e sentita con musica e spettacolo, ed esibizioni emozionanti per salutare il rientro a scuola della comunità scolastica italiana e impreziosita anche dalla diretta, di Rai Uno, nel corso della trasmissione 'Tutti a Scuola', condotta da Flavio Insinna e Francesca Fialdini, con grandi artisti sul palco allestito nel piazzale della scuola, con Veronica Pivetti; Ron ed Enrico Nigiotti; Noemi e il gruppo The Jackal. Testimonial la calciatrice Sara Gama, la nuotatrice Simona Quadarella, i due atleti paralimpici Lorenzo Marcantognini e Margherita Paciolla, con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e il presidente del Comitato Paralimpico, Luca Pancalli. Sul palco anche gli alunni degli istituti scolastici selezionati dal Miur con un concorso per i migliori progetti didattici realizzati sui temi della tutela. Il libro della serie Geronimo Stilton, distribuito agli studenti 'Viaggio alla scoperta dei diritti dei bambini, è stato realizzato dell'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza ed è dedicato alla Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia. Agli studenti anche Una vita da social guida sull'uso corretto del web, a cura della Polizia Postale, in collaborazione con il Safer Internet Centre e il Miur e della sostenibilità, dell'integrazione, dell'intercultura e della legalità. Il presidente Mattarella è stato accolto da un presidio organizzato, tra gli altri, da Cgil, Action Aid, Movimento giovani di sinistra, Unione degli universitari: "Siamo qui - scrivono - per ricordare che a 10 anni dal sisma e con decine di milioni di euro a disposizione delle istituzioni, non c'è nemmeno una scuola ricostruita". Il ministro Fioramonti ha consegnato una medaglia alla comunità ecclesiastica aquilana alla comunità scolastica aquilana 'per premiarne il coraggio e l'impegno nelle difficoltà'.