Mille sulla WillChair del Concertone, ‘leggerezza e bellezza per affrontare il futuro'

(Adnkronos) - “Il mio will per il futuro dei giovani è avere un po’ di leggerezza. Spesso abbiamo la paura di quello che ci succederà domani. Ci capita anche di non vivere a pieno il nostro oggi. Quindi vorrei un po' di leggerezza per affrontare anche tutte le cose brutte che ci possono accadere”. Lo ha detto la cantautrice Mille, vincitrice del contest 1MNext, dopo essersi seduta, nel backstage del Concertone di Piazza San Giovanni, sulla WillChair, la sedia di design realizzata dal designer Derek Castiglioni a partire dal riciclo di una sedia a rotelle (wheelchair). La presenza della sedia nel retropalco del Concertone fa parte di una campagna di sensibilizzazione sulla lotta alla sclerosi multipla, realizzata da Novartis in collaborazione con AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli