Millepiedi in casa: come allontanarli senza pesticidi

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

I millepiedi possono essere molto insidiosi. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come liberarcene in modo rapido e naturale, tuttavia, senza ricorrere a de pesticidi chimici, affinché tutelare anche la nostra salute.

Millepiedi in casa

I millepiedi sono una presenza invisibile in casa nostra. Questi insetti, infatti, non hanno l’abitudine di costruirsi un nido, ma cambiano nascondiglio giorno dopo giorno. La loro scoperta, pertanto, è accidentale, la maggior parte delle volte. Così, può capitare di scorgere un millepiedi sulla parete, per puro caso, oppure, incastrato all’interno di un lavandino o di una vasca, oppure, ancora, di vederlo sfrecciare dal suo nascondiglio per sgattaiolare chissà dove.

Il seminterrato, il bagno e la soffitta, solitamente, sono i luoghi in cui trovare i millepiedi, poiché questi sono, generalmente, i luoghi più umidi della casa. Pulire le nostre case da cima a fondo, sbarazzarsi delle aree più umide o di quelle aree in cui i millepiedi potrebbero raccogliersi facilmente, dunque, sono accorgimenti da mettere in pratica regolarmente, nella speranza di allontanare i millepiedi o di impedire a questi insetti di entrare in casa nostra liberamente.

Millepiedi in casa: cause

I millepiedi preferiscono rimanere nascosti e all’ombra e, sebbene i parassiti, come i pesciolini d’argento, i ragni o gli scarafaggi, siano il loro cibo preferito, a nessuna persona farebbe mai piacere di dover condividere la propria casa con questi ospiti indesiderati.

Le nostre case rappresentano, per i millepiedi, ciò che rappresentano per noi: un luogo sicuro in cui trovare riparo, cibo e acqua. Tuttavia, sbarazzarsi della loro presenza è importante non solo per una questione di igiene, ma anche di sicurezza personale.

Millepiedi in casa: miglior rimedio naturale

La maggior parte delle persone, quando scorge la presenza di uno o più millepiedi in casa, ricorre all’utilizzo di pesticidi credendo di poter risolvere, in questo modo, il problema definitivamente. In realtà, i pesticidi chimici hanno come unico obiettivo lo sterminio degli insetti, pertanto, da un lato, sembrano risolvere definitivamente il problema, dall’altro, questi possono avere risvolti negativi sulla salute della persona e, persino, su quella di eventuali amici a quattro zampe che vivono con noi, specie se utilizzati a lungo andare, nel tempo.

Ecopest è una soluzione naturale, che non si avvale di alcun componente chimico, sulla quale fare affidamento, da un lato, per impedire che i millepiedi entrino in casa nostra, dall’altro, per impedire che questi continuino a permanere. Questa soluzione naturale è un dispositivo tecnologico che emana ultrasuoni di bassa frequenza ad interferenza magnetica con l’obiettivo di rendere le nostre case un posto rumoroso e invivibile per loro, ma pulito e sicuro per noi.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui

Ai fini di un risultano ottimale, si consiglia di tenere Ecopest in funzione per 24 ore su 24 e di ricaricare la batteria non appena questa è scarica, utilizzando l’apposita presa USB, in dotazione nella confezione, esattamente come faremmo per un tradizionale dispositivo tecnologico in nostro possesso.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un dispositivo elettronico esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, che è raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione, fino ad esaurimento scorte, a 49,99 € per due dispositivi elettronici. Infine, per quanto riguarda il pagamento, è possibile optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.