Milleproroghe: Anglat, attenzione a non fermare carrozzine persone con disabilità

Milleproroghe: Anglat, attenzione a non fermare carrozzine persone con disabilità

Roma, 6 feb. (Labitalia) – “Apprendiamo da fonti giornalistiche che Legambiente ha lanciato l’allarme su di un emendamento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al Decreto Milleproroghe in esame alla Camera, che interviene limitando micromobilità e sharing all’interno delle città". Lo afferma Roberto Romeo, presidente dell'Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti che aggiunge: "Si parla di una limitazione di velocità non superiore ai 6 km orari per taluni mezzi come monopattini e altri".

"Se la notizia fosse confermata sarebbe un fatto grave, perché tra i mezzi che superano tale limite, e che rientrerebbero nei cosiddetti ‘veicoli atipici’, soggetti oltre che ad una sanzione amministrativa pari a 800 euro, anche all’immediata distruzione, vi sono le sedie a ruote elettriche utilizzate dai cittadini con gravi disabilità neuromotorie o con pluridisabiltá”, sottolinea Romeo.

Il presidente Anglat aggiunge “Ci auguriamo innanzitutto che la notizia venga smentita, ma l’allarme che ha suscitato tra le persone con disabilità motoria ci obbliga a richiamare il Governo ad una più attenta valutazione delle norme, anche sotto il profilo dell’impatto su settori apparentemente lontani dal mondo delle disabilità. L'emendamento denunciato da Legambiente porrebbe a rischio la circolazione delle sedie a ruote elettriche che, peraltro, vengono erogate dalle Asl, in quanto riconosciute ‘ausili per la mobilità esterna’ delle persone con disabilità, e quindi incluse nel nomenclatore tariffario".

"A nostro avviso, dunque, -prosegue Romeo- sarebbe necessario, sempre se l’emendamento fosse confermato, riflettere sulla portata della norma e intervenire ‘escludendo’ gli ausili per la mobilità esterna motorizzati, di cui all’Elenco 2B dell’Allegato 5 del Nuovo Nomenclatore Tariffario (DPCM 12 gennaio 2017)".

Nello specifico, spiega l'Anglat si tratta di " carrozzine elettroniche, carrozzine elettriche, kit di motorizzazione universale per carrozzine, sistema ausiliario di propulsione per carrozzine manuali, elettroscooter a quattro ruote”.