Milleproroghe, Azzolina: 55 mln per evitare le classi "pollaio"

Bla

Roma, 13 feb. (askanews) - "Le classi 'pollaio' sono una mia battaglia da sempre. Mi sono spesa su questo tema da parlamentare, da sottosegretaria, voglio continuare da ministra. Nel Milleproroghe un primo risultato: oltre 55 milioni di euro per aumentare l'organico e diminuire così il numero di alunni nelle classi a partire da quelle dove ci sono ragazzi con disabilità. Cominciamo dalla scuola secondaria di secondo grado. Una misura per l'inclusione, a favore della qualità della didattica e anche contro la dispersione. Un primo, ma importante, passo". Lo scrive su Facebook la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina.