Milleproroghe, Gelmini: è governo del rinvio, Parlamento bloccato

Pol/Bac

Roma, 6 feb. (askanews) - "Il Parlamento è fermo, in questa legislatura abbiamo lavorato pochissimo. Non arrivano provvedimenti, un governo diviso su tutto blocca, di fatto, le assemblee legislative". Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a TgCom24.

"Questa maggioranza prova a resistere, ad andare avanti, ma è arrivata al capolinea. Sono divisi su tutto: prescrizione, giustizia, tasse, concessioni. Non hanno una ricetta unitaria per il Paese. Stanno fallendo su tutto: l'Italia è in stagnazione, l'occupazione non aumenta, facciamo fatica ad intraprendere la strada della crescita. D'altronde, il Movimento 5 Stelle vuole e sbandiera da sempre la decrescita. È una maggioranza finita, è la maggioranza del rinvio, anche sul decreto Milleproroghe".