Milleproroghe, Lega: ok proroga domanda incentivo per riaprire negozi

Pol/Arc

Roma, 5 feb. (askanews) - "Vittoria della Lega. Approvato il nostro emendamento al decreto Milleproroghe per prorogare la domanda di incentivo alla riapertura dei negozi, nei comuni sotto i 20mila abitanti, con decorrenza primo gennaio 2020. Esprimiamo grande soddisfazione per questo risultato, che conferma la bontà di una norma da noi proposta e approvata a suo tempo nel decreto Crescita". Lo sottolineano i deputati della Lega in commissione Finanze, Alberto Gusmeroli, Massimo Bitonci, Giulio Centemero, Laura Cavandoli, Silvia Covolo, Francesca Gerardi, Alessandro Pagano, Paolo Paternoster e Leonardo Tarantino.

"Una misura virtuosa - aggiungono - che, sulla base del modello 'Made in Arona', rappresenta il primo incentivo contro la desertificazione dei piccoli negozi, aiutandoli così nella concorrenza con le vendite online. Prevede un rimborso dei tributi comunali per quattro anni a chi amplia o riapre un locale chiuso da almeno sei mesi da destinare ad attività legate all'artigianato, al turismo e al commercio al dettaglio. Sono comprese la somministrazione di alimenti e bevande al pubblico e i servizi destinati alla tutela ambientale, alla fruizione di beni culturali e al tempo libero. Esclusi, invece, i 'compro oro' e sale per scommesse".