Milleproroghe, de Magistris: non c'è emendamento Salva-Napoli

Psc

Napoli, 14 feb. (askanews) - Non c'è alcun emendamento "Salva-Napoli" dal momento che, quella approvata è "una norma positiva che riguarda, allo stato, oltre mille Comuni, come ha detto il Governo. Poteva riguardare altri duemila Comuni, ovvero mezzo Paese". A dirlo il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. "Se fosse stata solo una legge 'Salva-Napoli - ha aggiunto - ci sarebbero state altre norme che noi che avevamo proposto e che non ci sono. Guardiamo, quindi, con apprezzamento la volontà del Governo di portare questa norma al dibattito per la conversione del Milleproroghe nella consapevolezza che si evita il baratro, ma siamo ancora molto lontani dalla luce, ad esempio dall'affrontare i debiti storici dei Comuni". "Se ci fosse stato, ad esempio, un provvedimento sul debito del Comune di Napoli, come avvenuto per Roma, allora si poteva dire che era una norma per Napoli", ha concluso il sindaco partenopeo.