Milleproroghe, Marin (Fi): passa salvo intese, non vanno d'accordo su nulla

Pol/Luc

Roma, 21 dic. (askanews) - "Le notizie che arrivano dal CDM raccontano dell'approvazione dopo cinque ore di discussione del decreto mille proroghe. Per la precisione il milleproroghe è stato approvato Salvo Intese. Formula che dice chiaramente che le quattro sinistre non hanno trovato la quadra definitiva perché non vanno d'accordo proprio su nulla. Così M5S, PD, IV e Leu metteranno sulle spalle degli Italiani l'ennesimo compromesso al ribasso. Un classico per il governo delle quattro sinistre: diviso su tutto ma unito dalla necessità di mantenere le poltrone. Su questo, è solo su questo, nel governo l'intesa è totale". Così, in una nota, Marco Marin, deputato di Forza Italia.