Milleproroghe, Prestigiacomo: sopprimere plastic e sugar tax

Pol-Afe

Roma, 21 gen. (askanews) - "La maggioranza ha introdotto - con la legge di bilancio - la plastic e la sugar tax, due nuovi assurdi balzelli che porteranno poche centinaia di milioni nelle casse dello Stato (senza risolvere i problemi della finanza pubblica), ma che rischiano di ammazzare interi settori imprenditoriali del nostro Paese. Queste tasse devono ancora entrare in vigore e già le aziende stanno pensando a licenziamenti, delocalizzazioni, riduzione di investimenti. In Sicilia, soprattutto, potrebbero esserci risvolti negativi davvero rilevanti, con la produzione delle arance gravemente colpita". Lo afferma in una nota Stefania Prestigiacomo, deputata di Forza Italia e vice presidente della Commissione Bilancio di Montecitorio.

"Per evitare questa pericolosa deriva - aggiunge - Forza Italia ha presentato, a mia prima firma, due emendamenti al decreto milleproroghe per sopprimere immediatamente queste due nuove tasse. Difendiamo lavoratori e consumatori: basta con le mani nelle tasche degli italiani. A tale scopo il prossimo venerdì una qualificata delegazione di Forza Italia visiterà lo stabilimento Sibeg Coca Cola di Catania che ha già annunciato, se non interverranno modifiche alle nuove misure fiscali, la delocalizzazione di parte dei suoi impianti".