Milleproroghe, Prisco (Fdi): Conte e maggioranza tradito terremotati

Bac

Roma, 14 feb. (askanews) - "Non far pagare le tasse (non chiedendo la restituzione della "busta pesante") ai terremotati sarebbe stato il minimo sindacale per far uscire il Parlamento con una risposta seria per le popolazioni colpite e invece ancora una volta la maggioranza ha scelto di utilizzare molte delle risorse disponibili per "marchette parlamentari". Oltre a questo vengono disattese le intenzioni che erano state assunte anche con l'ultimo Decreto Sisma. Conte, il governo e la maggioranza hanno mentito ai terremotati, vogliono indietro i soldi dai terremotati ma non fanno niente per far partire la ricostruzione. Chiedano scusa e provvedano con urgenza a sbloccare le molte questioni burocratiche e normative aperte. Fratelli d'Italia su questo non darà tregua". Lo dichiara Emanuele prisco, deputato di Fratelli d'Italia.