Minaccia di farsi esplodere su aereo, arrestata donna a Mosca

webinfo@adnkronos.com

Minaccia di farsi esplodere, viene arrestata. E' quanto accaduto a bordo di un aereo della compagnia 'S7 Airlines' sul quale una donna ha minacciato di farsi esplodere. Non è chiaro se dopo l'atterraggio o mentre l'aereo era in volo, si è alzata nel corridoio annunciando di avere un ordigno. A quel punto il pilota ha allertato le autorità dello scalo 'Domodedovo'. Secondo alcuni media, la donna era ubriaca al momento dell'arresto. 

Il volo S7-2008 era partito da Sinferopoli, città della Crimea, con destinazione Mosca con 195 persone a bordo. L'ufficio stampa dell'aeroporto di Mosca ha spiegato che le forze di sicurezza hanno svolto le "attività necessarie".