Minaccia di schiantarsi con aereo su un supermercato

Aereo minaccia di schiantarsi su un Walmart
Aereo minaccia di schiantarsi su un Walmart

La polizia ha evacuato diversi negozi a Tupelo, nel Mississippi, dopo che un pilota ha minacciato di far schiantare il proprio aereo contro un Walmart. Il pilota del piccolo aereo è partito dall’aeroporto di Tupelo intorno alle 5 del mattino e ha sorvolato la cittadina in cerchio per oltre un’ora. Le autorità hanno evacuato l’area e disperso il maggior numero possibile di persone, invitando gli abitanti del luogo ad evitare la zona.

Usa, il pilota di un aereo minaccia di schiantarsi su un Walmart

Le forze dell’ordine sono in costante contatto con il conducente del velivolo e stanno facendo di tutto per tranquillizzarlo ed evitare il peggio. In un comunicato della polizia rilasciato dal Daily Mail si legge: “Al momento la situazione è in corso, con la polizia e tutti i servizi di emergenza della zona in stato di allerta. I cittadini sono pregati di evitare l’area fino a quando non verrà dato il via libera. Con la mobilità di un aereo di quel tipo, la zona di pericolo è molto più ampia persino di Tupelo”.

Le parole del governatore del Mississipi

Il volo è un Beechcraft King Air 90 della Southeast Aviation LLC ed è un nove posti con due motori. L’identità del pilota non è ancora stata diffusa alla stampa. Sulla vicenda si è espresso anche il governatore del Mississipi che ha dichiarato: “Le forze dell’ordine dello Stato e i responsabili delle emergenze stanno seguendo da vicino questa situazione pericolosa. Tutti i cittadini devono stare all’erta e seguire gli aggiornamenti del Dipartimento di polizia di Tupelo”. Il Walmart preso di mira dall’aviatore è stato chiuso finché la minaccia aerea non sarà considerata terminata.