Mini si schianta contro un semaforo a Ponte Umberto

·2 minuto per la lettura
Roma incidente Mini
Roma incidente Mini

Una Mini corre a tutta velocità nella notte schiantandosi contro un semaforo posizionato a Ponte Umberto a Roma e in quel momento illuminato di verde. Sono queste le immagini diventate virali attraverso un post diffuso su Instagram sul profilo TheRomanPost. Da quanto si osserva, in quel momento il tratto di strada era completamente deserto. Nessun pedone all’orizzonte né tanto meno veicoli. L’unico danno? Il semaforo che si è completamente disintegrato nell’impatto, precisano gli autori del post.

Roma incidente Mini, una vicenda per fortuna senza conseguenze (o quasi)

“Ai romani i ponti all’inglese non so’ mai piaciuti (Nessuno si è fatto niente, a parte il povero semaforo)”, questo il brevissimo ma incisivo post scritto dalla pagina instagram “TheRomanPost” che ha pubblicato le immagini del veicolo che si sono diffuse in poco tempo.

Se, almeno da un primo impatto, chi filma sembra temere il peggio per la sorte dell’autista, dall’altro lato, apparte il semaforo non sarebbe stato danneggiato null’altro. Nessun altro inoltre sarebbe rimasto vittima dell’incidente. Se la strada fosse stata trafficata, l’esito dell’incidente avrebbe potuto evolversi in peggio, portando quindi conseguenze ben più gravi.

Roma incidente Mini, la reazione sui social

Le reazioni degli utenti sui social non sono state nel frattempo così tanto favorevoli. C’è chi ha ironizzato chiedendosi se si trattava di una scena avvenuta realmente, chi invece gli ha augurato un ritiro della patente: “Ma una bella ripulita di patenti no? A Roma non c’è un posto di controllo manco a pagarli”, sono le parole di un utente.

Infine non sono mancati i post di chi ha accusato il conducente di aver corso come se si trovasse in pista: “Brutto co****ne ma che ti credi di stare in pista e poi pergiunta avevi pure il semaforo rosso”.

Roma incidente Mini, 81enne muore sulla via Tiburtina

Nel frattempo nella giornata di sabato 18 settembre un 81enne a bordo di una Fiat Punto è deceduto dopo aver perso il controllo del mezzo per cause che non sarebbero state chiarite. Il veicolo sarebbe andato a sbattere contro lo spartitraffico all’altezza di via Tiburtina. A seguito dei numerosi traumi riportati, il conducente avrebbe perso la vita sul coipo. Ancora poco chiara la dinamica dell’incidente. Proprio per questo, al fine di fare luce su quanto successo, le forze dell’ordine avrebbero provveduto a effettuare ulteriori verifiche sul caso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli