Ministero giustizia: altre 20mila mascherine per personale carceri -2-

Red/Gtu

Roma, 22 mar. (askanews) - Dalla ricognizione avviata dal Dap, sono stati fin qui individuati alcuni istituti dove poter avviare la produzione. In Piemonte sono pronti a Biella e Torino e sono stati attivati quelli di Fossano, Vercelli, Novara e Ivrea. Analogamente in Puglia con gli istituti di Lecce, Trani e Taranto. Nel Provveditorato campano sono sei gli istituti individuati: Benevento, Secondigliano, Pozzuoli, Salerno, S. Angelo dei Lombardi, S. Maria Capua Vetere. In Lombardia attivate iniziative a Bergamo, Bollate, Milano San Vittore, Monza, Opera, Verziano e Vigevano. Nel PRAP Lazio-Abruzzo-Molise le sartorie di Sulmona, Viterbo, Vasto e Rebibbia Femminile. Noto e Siracusa per gli istituti siciliani. Nel Provveditorato Toscana-Umbria quelli di Orvieto, Massa e Volterra. La produzione stimata dal Dap si aggira sui 10mila pezzi al giorno.