Ministro Esteri Ungheria: redistribuzione migranti va combattuta -3-

Mos

Roma, 18 set. (askanews) - Dopo lo scontro di lunedì con il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, Szijjarto ribadisce la linea della chiusura alle richieste italiane di ridistribuzione e ridiscussione del trattato di Dublino. "Possiamo lavorare assieme per la protezione dei confini e per portare nelle zone di crisi, in aree colpite da difficolt, della migrazione in Europa. L'Italia sta andando in una direzioneopposta, rispetto alla nostra e a quella che aveva imboccato (Matteo) Salvini", ha insistito il capo della diplomazia magiara. (Segue)