Ministro Finanze tedesco Scholz: Italia sia cauta su manovra ma da fuori non si esageri con intromissioni

Il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz REUTERS/Hannibal Hanschke

NUSA DUA (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz ha consigliato di non esagerare con i timori e i consigli all'Italia per quanto riguarda la gestione della manovra economica.

L'unico consiglio che il ministro vorrebbe dare all'Italia sarebbe quello di "agire con prudenza", ha spiegato Scholz durante il meeting del Fmi a Bali.

Scholz ha anche suggerito di non esagerare con l'intromissione nella politica italiana: "non è un tema che deve essere trattato dall'Unione europea, ma dallo Stato italiano".

Ieri Scholz aveva detto alla tv tedesca 'Ard' di non credere che l'Italia avrà bisogno di aiuti per gestire il debito pubblico. [nL8N1WR4LT]


((Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129557, Reuters Messaging: lisa.digiuseppe.thomsonreuters.com@reuters.net))Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia