Ministro Grillo: bambino con cardiomiopatia salvato da trapianto

Cro/Ska

Roma, 29 lug. (askanews) - "Un bambino di tre anni e mezzo nato con una grave forma di cardiomiopatia dilatativa, tenuto in vita da un cuore artificiale, è stato salvato grazie a un trapianto. Complimenti all'equipe della Cardiologia pediatrica e a tutto il personale sanitario dell'ospedale Regina Margherita di #Torino. Siete il nostro orgoglio! Buona vita piccolo". Così la ministra della Salute Giulia Grillo su Facebook.