Ministro Grillo: sanità non si tocca, non mollo di un millimetro

Cro/Ska

Roma, 5 ago. (askanews) - "Oggi durante l'incontro con le parti sociali sulla manovra tenutosi a Palazzo Chigi abbiamo parlato anche di sanità". Così il ministro della Salute Giulia Grillo (M5S) su Facebook. "Chi lotta per la Sanità pubblica è un mio alleato e come ministro della Salute ribadisco il mio massimo impegno per confermare il finanziamento previsto nella legge di bilancio del nostro Servizio sanitario nazionale e su questo non mollo di un millimetro. La sanità non si tocca. E nemmeno i suoi lavoratori. Per questo un anno fa ho portato in Cdm il ddl antiviolenza che presto sarà legge. Sappiamo che l'investimento in sanità genera valore, occupazione, crescita sociale ed economica. Per questo non voglio parlare di costi. Una buona sanità è il presupposto di una buona società".