Ministro Provenzano: a lavoro su piano per Sud, attrarre talenti

Ska

Roma, 28 set. (askanews) - "'Mi hai risposto tra l'altro, che un padre che ama i figli può solo vederli andar via'. Sono i versi di Rocco Scotellaro di una poesia del 1952, che si chiama 'Lezioni di economia' e che purtroppo potrebbe essere scritta oggi". Lo scrive su Facebook Peppe Provenzano, Ministro per il sud e per la coesione territoriale.

"A questo dovremmo dedicare il nostro lavoro, a non rassegnarsi a questo sentimento del Sud: 'un padre che ama i figli può solo vederli andar via'...".

"Ora, senza piagnistei, dobbiamo affermare la libertà di andare ma anche l'opportunità di tornare, la capacità di attrarre talenti e di garantire alle nuove generazioni in fuga dal Mezzogiorno e dai paesi di tutta Italia il 'diritto a restare'".

"In questi primi giorni ci siamo messi a lavoro sul Piano per il Sud. Saranno investimenti pubblici e privati, infrastrutture ambientateli e sociali, innovazione e ricerca, semplificazione delle procedure e coinvolgimento degli Enti locali, per creare occasioni di lavoro buono per giovani e donne".