Minneapolis, omicidio-George Floyd: alla sbarra l'ex poliziotto Derek Chauvin, rischia 75 anni

Entra nel vivo il processo nei confronti di Derek Chauvin, l'ex agente di polizia di Minneapolis accusato di aver provocato la morte di George Floyd nel maggio del 2020. Grande attesa da parte del movimento "Black Lives Matter".

View on euronews