Minotauro, la Lamborghini Huracán EVO interpretata da Paolo Troilo

·1 minuto per la lettura

È stata presentata a Milano in anteprima "Minotauro" di Paolo Troilo, opera d'arte che riprende il mito del corpo di uomo e toro raccontanti in un dipinto sulla carrozzeria di una Lamborghini Huracán EVO. L’opera è l’espressione, attraverso le sembianze di un corpo maschile riprodotto per mano di Troilo con l’uso dei polpastrelli, della dinamicità, della potenza e delle emozioni che l’artista ha provato alla guida della Huracán EVO.

La pittura di Troilo è in continua sperimentazione e usa la rappresentazione del corpo maschile come suo elemento distintivo e mezzo di comunicazione. Il tributo dell’artista alla Huracán EVO opera la fusione tra l’uomo raccontato dalla sua pittura, il toro simbolo di Lamborghini ed il concetto di mito espresso nello slancio soprannaturale e quasi animalesco che la figura maschile dipinta sulle fiancate è in grado di sprigionare.

Fino al 13 novembre la Huracán EVO ed altre opere dell’artista saranno esposte a Milano presso Palazzo Serbelloni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli