"Mio fratello voleva vivere", il post di Ilaria Cucchi

webinfo@adnkronos.com

L'ultima lettera di Stefano Cucchi per ricordare i dieci anni dalla morte. A pubblicarla su Facebook, la sorella Ilaria che condivide la foto della missiva scritta dall'ospedale Sandro Perini di Roma con una richiesta d'aiuto. La lettera è stata mostrata nel corso del processo bis dall'avvocato Fabio Anselmo."Dieci anni fa Stefano stava scrivendo quell'ultima, disperata, richiesta di aiuto. Voleva vivere, mio fratello! Poi invece - scrive Ilaria Cucchi - è morto, all'alba, tra l'indifferenza generale di tutti coloro che hanno avuto a che fare con lui in quei sei giorni del suo calvario". 

Alle 18.30 di oggi è in programma una fiaccolata da piazza Aruleno Celio Sabino (nei pressi della Chiesa San Policarpo), "nel decimo anniversario della morte di Stefano - si legge nell'invito condiviso sui social -, per ricordarlo insieme a noi nei luoghi dove iniziò la fine della sua vita".