Miodottore: ecco i nemici dei denti. Ottobre mese prevenzione -2-

Cro-Mpd

Roma, 27 set. (askanews) - Se si analizzano il sorriso e la cura dentale sotto un aspetto più estetico, secondo le esigenze di bellezza attuali, invece, il ricorso a soluzioni efficaci e sempre meno invasive, sta riscuotendo un forte successo. Tra gli interventi di odontoiatria estetica, l'esperto evidenzia in particolare le faccette in ceramica come un'opzione valida soprattutto per coprire denti ingialliti, difetti di forma e vecchie otturazioni, per uno sbiancamento permanente. Queste sono anche una valida alternativa per coprire posizioni dentali scorrette, con tempi più brevi rispetto ad altri rimedi ortodontici e riscontri duraturi. Lo sbiancamento, o bleaching, è invece una buona arma contro le macchie dentali, e, affidato a mani esperte, non indebolisce affatto lo smalto: il più comune è lo sbiancamento esterno, mentre quello interno è riservato in particolare a denti devitalizzati, che rischiano di scurirsi con il passare del tempo.