Mirabelli (Pd): sul tema dell'immigrazione serve una legge nuova

Red-Alp

Milano, 5 set. (askanews) - "La nostra idea è che sul tema dell'immigrazione serve una legge nuova che impedisca la clandestinità, che consenta a chi viene a lavorare nel nostro Paese di non arrivare con un barcone". Lo ha detto a SkyTG24 il vicepresidente del Gruppo PD al Senato, Franco Mirabelli, aggiungendo "e noi andremo ai tavoli europei, non faremo come Salvini che non ci è mai andato, per chiedere come garantire che chi arriva in Europa venga distribuito sul territorio europeo".

"C'è grande soddisfazione per la nomina di Luciana Lamorgese, che è stata Prefetto a Milano e ha fatto molto bene, dimostrando intelligenza, capacità di mediazione e anche umanità" ha aggiunto Mirabelli, sottolineando "penso che, dopo Salvini, serva un ministro degli Interni così, che ricominci a fare il ministro, che non usi il Viminale come una grande macchina da propaganda ma faccia funzionare le cose, così come deve fare un ministro degli Interni per valorizzare tutte le risorse che nel Paese ci sono e sono preposte a garantire la sicurezza dei cittadini".