2 / 9

La Madonna che piange a Milano

Nella chiesa ortodossa dei Santi Nicola e Ambrogio al Lazzaretto i fedeli erano convinti che il quadro prodigioso appeso alla parete ritraesse una Madonna che piangeva lacrime vere sgorgate improvvisamente dai suoi occhi nell'aprile 2010 e ricomparse poi altre due volte nelle settimane successive. Ma dalle indagini fatte svolgere dall'arcivescovo Monsignor Avondios si è scoperto in realtà che l'area della tavola lignea in cui si trova il viso dipinto della Madonna si riscalda molto di più rispetto al resto dell’immagine, motivo per il quale il colore si scioglie e si formano quelle gocce contenenti un mix di acqua e olio.

Miracoli o presunti tali? Ecco la verità

Il fenomeno delle cosiddette apparizioni mariane, ovvero sia quelle apparizioni riferite alla Vergine Maria, pare essere piuttosto frequente fra i fedeli. Così come abbastanza frequenti sembrano essere i miracoli eucaristici - quelle manifestazioni divine, cioè, che secondo la dottrina cattolica, coinvolgono l'eucaristia manifestandosi, per esempio, sotto forma di sangue.



Se alcuni di questi sono stati riconosciuti dalla Chiesa come veri e propri miracoli, altri si sono rivelati poco attendibili dal punto di vista spirituale e la scienza è talvolta riuscita a fornire una spiegazione concreta che ha convinto anche i più fedeli. Ecco i dieci eventi più noti.