Miriam è stata investita e uccisa da un'Audi: il conducente è stato ricoverato in stato di choc

Incidente muore giovane
Incidente muore giovane

La vita della giovanissima Miriam Ciobanu, è stata spezzata all’età di soli 22 anni. La vittima che stando a quanto si apprende era ancora una studentessa, è morta dopo essere stata travolta da un’Audi all’alba di martedì 1 novembre. Particolarmente violento l’impatto. Per la giovane non c’è stato alcuno scampo e sarebbe morta sul colpo. Il giovane alla guida dell’auto, un ragazzo di 23 anni, è stato ricoverato in stato di choc.

Incidente nel trevigiano: muore giovane di soli 22 anni

Stando a quanto emerge da prime ricostruzioni sulla vicenda la giovane stava camminando lungo il ciglio della strada e con lei aveva uno zainetto, sul quale vi era un computer. Non sono stati tuttavia rinvenuti i documenti. Pare che fosse spuntata all’improvviso e che il conducente dell’Audi che proveniva da Paderno del Grappa e che in quel momento si dirigendo verso Fonte, l’abbia travolta.

L’intervento dei soccorsi

Nel frattempo sul posto sono arrivati gli operatori sanitari insieme ai Carabinieri. Per la giovane non è stato possibile fare null’altro se non dichiarare il decesso. Il violento impatto con il veicolo, così come le ferite sono state fatali. Sono stati effettuati i rilievi al fine di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto. Giunti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area interessata dall’incidente.