Misiani: Renzi sbaglia, taglio cuneo fiscale non è pannicello caldo

Luc

Roma, 3 ott. (askanews) - "Matteo Renzi liquida il taglio del cuneo fiscale come un 'pannicello caldo'. Sbaglia. Il suo partito aveva chiesto di rimandarlo al 2021. Non siamo d'accordo. Siamo al governo perché le tasse sui lavoratori vogliamo tagliarle. Iniziando subito, a partire da chi ne ha più bisogno". Lo scrive Antonio Misiani, viceministro dell'Economia su twitter.