Misiti (M5s): non sono scissionista, resto in M5s

Rea

Roma, 19 set. (askanews) - "Apprendo dalle pagine di alcuni quotidiani che il sottoscritto, assieme ad altri colleghi, starebbe orchestrando una congiura nei confronti del Movimento 5 Stelle. Non sono appassionato alle riunioni segrete e carbonare, tanto meno alle scissioni o alle fratture. Le uniche fratture che seguo con attenzione sono quelle delle ossa dei miei pazienti che cerco di curare da ortopedico". Ad affermarlo è Massimo Misiti, deputato del Movimento 5 Stelle.

"La moda scissionista del momento la lascio ad altri, io continuo a svolgere il mio dovere nelle stanze di Montecitorio, quello per il quale sono stato incaricato dagli elettori con il Movimento 5 Stelle", ha aggiunto.