Missili russi in Polonia: “Non abbiamo dormito tutta la notte”

featured 1671527
featured 1671527

Przewodow, 16 nov. (askanews) – Tra gli abitanti della cittadina polacca di Przewodow al confine con l’Ucraina c’è paura dopo che due missili russi sono caduti provocando due vittime.

“Prima ho sentito una terribile esplosione, quindi sono corsa velocemente alla finestra e ho visto un’enorme palla di fuoco nera alzarsi nel cielo sopra il sito e poi del fumo bianco.

Poi il fumo ha iniziato a diradarsi. Poco dopo ho visto delle persone che correvano e io ero sicura che fosse successo qualcosa di gruppo” ha detto Joanna Magus “Ho paura. Non ho dormito tutta la notte e guardo la TV da stamattina e mi frullano per la testa molte idee. Spero sia un missile vagante. Se non lo è, siamo impotenti. Non sappiamo cosa fare dopo”.

“Non ci aspettavamo questo tipo di evento, anche se gli incidenti accadono soprattutto quando c’è la guerra a sei chilometri dal nostro villaggio. Questo tipo di incidente può accadere in qualsiasi momento” ha detto Ewa Byra, direttrice della scuola di Przewodow.