Missili su Polonia, Stoltenberg: "Non è stato attacco deliberato"

(Adnkronos) - "Non abbiamo indicazioni che si sia trattato di un attacco deliberato. Gli esiti preliminari delle indagini dicono che l'incidente è stato provocato da un missile di difesa antiaerea ucraino". Così il segretario generale della Nato Stoltenberg sui missili caduti ieri in Polonia che hanno causato la morte di due persone ribadendo in no della Nato alla no fly zone chiesta dall'Ucraina.