Missione Venere, accordo Russia-Nasa per esplorare il pianeta

·1 minuto per la lettura

La Russia ha annunciato la firma di un accordo con la Nasa per esplorare il pianeta Venere in una missione congiunta con gli Stati Uniti. Lo ha dichiarato il capo dell'agenzia spaziale russa Roscosmos, Dmitry Rogozin, dicendo che ''abbiamo raggiunto un accordo con gli americani per una missione congiunta su Venere''. Evitando di dire quando questa missione avrà luogo, Rogozin ha detto che ''alcuni problemi si risolvono più facilmente insieme, mettendo a disposizione il talento dei nostri scienziati''.

L'anno scorso la Russia ha annunciato una missione su Venere stimando il lancio tra il 2027 e il 2029. Il mese scorso anche gli Emirati Arabi Uniti hanno espresso l'interesse a esplorare il pianeta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli