**Missioni: Quartapelle, 'ci rivediamo alle 19 e 30, intesa o Pd conseguente in aula'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – "Ci rivediamo alle 19 e 30. Vediamo se la riformulazione è cambiata". Altrimenti? "Ci comporteremo di conseguenza in aula". Potreste astenervi? "Vediamo". Così Lia Quartapelle, responsabile Esteri del Pd, all'Adnkronos a proposito dell'emendamento dem alle missioni in cui si chiede il superamento della collaborazione con la guardia costiera libica. Il governo ha proposto una riformulazione che i dem non hanno accettato. L'emendamento è stato accantonato e se ne riparlerà tra poco in commissione. Domani è previsto il voto in aula alla Camera.

"Noi siamo per superare la missione esistente, fatta in un momento diverso, per andare da un lato a un rafforzamento della difesa e dall'altro ad una maggiore europeizzazione nel rapporto con l'autorità libica. Noi abbiamo chiara la strategia: razionalizzare il comando delle missioni in Libia che sono 4 e vogliamo che l'Italia non sia sola ma ci sia anche l'Europa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli