"Mister Obama", quando la regina Elisabetta bacchettò Silvio Berlusconi - VIDEO

"Mister Obama", quando la regina Elisabetta bacchettò Silvio Berlusconi - VIDEO
"Mister Obama", quando la regina Elisabetta bacchettò Silvio Berlusconi - VIDEO

Elisabetta II è stata la regina del Regno Unito vedendo avvicendarsi ben 16 primi ministri e dando l'ultimo incarico alla leader Tory appena due giorni fa. La sovrana dei record – ha guidato la monarchia per 70 anni - ha visto passare per la Casa Bianca 14 presidenti degli Stati Uniti e salire al soglio pontificio 7 Papi. In occasione delle sue oltre 270 visite ufficiali ha conosciuto anche numerosi capi di Stato. Ed è stato durante il G20 che Elisabetta II è stata protagonista di un divertente siparietto.

LEGGI ANCHE: Il mondo piange Elisabetta II: quali sono le frasi più belle della regina

LEGGI ANCHE: Elisabetta, esequie solenni tra 10 giorni: tutte le tappe dell'addio

Era il 2009 e, come mostra un video della Cnn, tutti i premier presenti erano in posa e circondavano la regina, posizionata al centro, per la foto a Buckingham Palace.

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta, il principe Harry è arrivato troppo tardi per dirle addio

Dopo lo scatto si sente la voce di Silvio Berlusconi, allora premier italiano, che sovrasta quella degli altri leader. “Mister Obama”, tuona il Cavaliere per attirare l’attenzione dell’allora Presidente degli Stati Uniti. La regina Elisabetta allora si volta e lo bacchetta: “Ma perché deve urlare così?”, poi allarga le braccia e le sbatte sui fianchi. Le parole della sovrana sono seguite da una risata generale dei capi di Stato che hanno assistito alla scena.

LEGGI ANCHE: Addio alla regina Elisabetta, Carlo diventa re: che sovrano sarà?

GUARDA ANCHE: Cos’è il “London Bridge”, il piano del Regno Unito dopo la morte di Elisabetta II