Misteriosa sparatoria nel Biellese. Grave un cinquantenne

·1 minuto per la lettura

AGI - Un uomo di circa 50 anni, di nazionalità straniera, è rimasto ferito gravemente al petto da un colpo d'arma da fuoco in circostanze ancora da chiarire. L'episodio è accaduto ieri notte a Quaregna Cerreto, nel Biellese.

L'uomo aveva chiesto l'intervento delle forze dell'ordine con una telefonata piuttosto confusa al 112.

I carabinieri si sono recati sul posto, ma quello che è accaduto dopo è ancora misterioso. Pare che sia nato un diverbio con i militari e sia partito un colpo di pistola, che ha ferito seriamente al petto l'uomo. 

E' intervenuta l'ambulanza del 118 che ha trasportato il 50enne al pronto soccorso dell'ospedale di Biella Ponderano. Anche un militare è rimasto ferito in modo non grave e condotto al pronto soccorso.