Mistero dopo il trauma: 16enne rivive sempre lo stesso giorno

"Vivi ogni giorno come fosse l'ultimo" scriveva Seneca. E se invece quel giorno non finisse mai, ma al contrario si ripetesse uguale a se stesso ogni mattina? È quello che succede a Riley Horner, studentessa sedicenne del liceo di Monmouth in Illinois, che ogni giorno si sveglia pensando sia l'11 giugno, data in cui ha subito una lesione cerebrale dopo essere stata presa a calci in testa.

Riley Horner, la sedicenne che rivive sempre lo stesso giorno


Come riporta il Sun, la sua memoria si "resetta" ogni due ore, facendole dimenticare in quale giorno siamo e cosa stava facendo fino a quel momento. In un'intervista alle telecamere della trasmissione WQAD ha detto: "Ho un calendario alla mia porta, lo guardo, è settembre e penso 'Whoa!', le persone non capiscono, è come un film".

LEGGI ANCHE: Caitlin, la ragazza che ogni mattina si sveglia senza ricordi

E la filmografia è piena di suggestioni: da "Ricomincio da capo" in cui Bill Murray è un meteorologo che si sveglia sempre nello stesso giorno, a "Edge of Tomorrow" con Tom Cruise costretto a combattere l'ennesima battaglia contro gli alieni, fino al più romantico "50 volte il primo bacio", in cui Drew Barrymore soffre di una rara malattia della memoria. E come la protagonista del film doveva appuntarsi tutto in un diario, anche Riley Horner si aiuta scattando foto per impressionare i momenti trascorsi e non dimenticare i grandi eventi e scrivendo tutto su un quaderno. La famiglia della ragazza spera di avere delle risposte dai medici, che per adesso non riescono a fare altro che esternare il proprio sconcerto.