Mistero Nordcorea: linea dura su coronavirus, ma qual'è situazione? -3-

Mos

Roma, 13 feb. (askanews) - "Il presidium dell'Assemblea suprema del Popolo della DPRK - continua il giornale - ha esaminato, approvato e varato la proposta del Comitato centrale non permanente di guida alla salute pubblica della Repubblica democratica popolare di Corea in base alla legge per la prevenzione delle epidemie".

La decisione di prolungare a un mese il periodo di quarantena viene dopo che uno studio cinese ha ipotizzato che il periodo d'incubazione del nuovo coronavirus sia non di due settimane, ma di 24 giorni. "Tutte le istituzioni dello stato e gli stranieri che sono nella DPRK dovranno obbedire incondizionatamente", ha scritto ancora il Rodong sinmun. (Segue)